18 NOVEMBRE

ORE 23.00
Unmask | Presentazione nuovo album One day Closer

 

È in uscita venerdì 17 novembre “One Day Closer”, il nuovo album della rock band romana Unmask. La release sarà presentata sabato 18 novembre nella splendida cornice del Teatro Lo Spazio.
One Day Closer è un album che miscela molti stili ed influenze con degli arrangiamenti che accentuano la natura post-progressive della band. Il sound è caldo ed intimo, frutto della scelta artistica di rispolverare, nell’era del digitale, synth analogici e amplificatori valvolari.
Il disco, edito da M.I.L.K. - Minds In a Lovely Karma, è stato anticipato dall’uscita di due singoli Flowing e Memento, i videoclip (realizzati con la regia di Francesco Dinolfo, la sceneggiatura di Francesco Dinolfo e Marianna Lo Pizzo e l’interpretazione di Cristiano Omedè e Anja Kanterov), sono ambientati uno scenario in cui lo spazio e il tempo si intrecciano e le azioni dei protagonisti sono in stretta relazione causa-effetto.
One Day Closer è il secondo full-length degli Unmask dopo Sophia Told Me (2010), l’artwork del disco realizzato da Mirko Di Geronimo è un percorso di tre tappe: Flowing, Memento e One Day Closer. La grafica nelle tre cover si è andata costruendo, arricchendosi di elementi e vissuti, proprio per rappresentare il concept e il filo conduttore che lega i testi dei brani: lo scorrere del tempo e la sua influenza sulla percezione dei trascorsi, sul quotidiano, sui desideri e sulle aspettative.

 


Biglietto 7 euro
Tessera semestrale 3 euro


19 NOVEMBRE
ore 21.00
Cherries on a swing set – a cappella vocal group
Across the sky live tour
Un viaggio “senza rete” tra le stelle della musica moderna
Se un funambolo si muove senza rete, facendo provare al pubblico il suo stesso brivido, così i Cherries on a swing set, gruppo vocale proveniente da Orvieto, esegue il suo repertorio completamente a cappella, senza l’uso degli strumenti, solo con le voci degli elementi che lo compongono. Across the Sky è il viaggio di cinque “acrobati” che, poggiandosi sull’equilibrio sottile dei loro intrecci vocali, reinterpretano a cappella alcuni tra i più grandi successi della musica degli ultimi cinquant’anni, raccolti, per altro, in un disco di recente uscita, che porta il nome di questo spettacolo. Stelle luminosissime come Mia Martini, Patty, Pravo, Edith Piaf si incontrano sullo stesso palco con alcuni dei maggiori artisti pop del momento, come LP, Sam Smith, Mika, uniti dal fil rouge di queste singolarissime riletture. Il tutto, strizzando l’occhio, di tanto in tanto, ad altri interessanti generi come lo swing, il folk, la musica classica. In questo viaggio musicale, anzi, vocale, il quintetto ha voluto portare con se anche la propria musica originale, rappresentata dai singoli “The Hunting” e “L’Equilibrista”. Tutto questo e molto altro ancora da scoprire in “Across the sky”.
I Cherries on a swing set, si sono formati nel 2009 sotto la direzione artistica di Stefano Benini. In questi anni si sono fatti conoscere in tutta Italia (e non solo), partecipando ad alcuni dei maggiori festival presenti sul territorio: Musica Riva Festival (Riva del garda), Winter Vocal Festival (Pinerolo), Festival della letteratura (Mantova), San Valentino Jazz (Terni), Umbria Folk Festival (Orvieto) e molti altri. Di recente si sono esibiti per l’Ambasciata Italiana in Thailandia, presso la University Music Hall di Bangkok.

Biglietto 10 euro

Tessera semestrale 3 euro


3 NOVEMBRE
ore 22.45
ROMA FEETWARMERS


In concerto una band composta dai migliori musicisti Swing della capitale, e tanti ballerini per animare la serata.
Ospite d'eccezione il ballerino e campione internazionale Mertcan Mert.

 

Produzione Savoy Swing a.s.d. 

 


Ingresso con consumazione 12 euro

Ingresso scontato per i possessori di biglietto dello spettacolo teatrale, inclusa consumazione: 9 euro

 


15 OTTOBRE
ore 21.00
Riccardo Biseo Trio & Sabrina Zunnui
in
"My Songs"
di Riccardo Biseo
Riccardo Biseo- Piano
Sabrina Zunnui- Voce
Pierpaolo Ranieri- Contrabbasso
Lucio Turco- Batteria


Riccardo Biseo uno dei più raffinati e talentuosi pianisti del Jazz italiano. Compositore, arrangiatore, direttore d’orchestra, e big band. Presenta una serie di sue composizioni scritte in diverse occasioni, per il musical, teatro, brani per voce, come "E sottolineo se" per il musical omonimo debuttato al Brancaccio di Roma con Gianluca Guidi, l'opera jazz " Concerto per un poeta" con Flavio Bucci, successivamente con Giorgio Albertazzi, Maria Laura Baccarini, Villa Celimontana Jazz, Roma. Per Donatella Pandimiglio ( G. Proietti, V. Cerami, N. Piovani ) . Il versatile approccio, la classe e la ricercatezza compositiva trasportano l’ascoltatore in un viaggio attraverso i molteplici ambiti musicali in cui Biseo si è cimentato. La melodia che racconta una storia, naturale proseguo della grande tradizione operistica, è sostenuta da un tessuto armonico jazzistico tra i più raffinati. Composizioni che hanno suggestionato tra gli altri un grande autore come Giorgio Calabrese che ha firmato alcuni testi. Il tutto interpretato dalla intensa voce intrisa di venature soul blues di Sabrina Zunnui, interprete, autrice, compositrice, che con il M° Biseo ha avuto il piacere di condividere questo progetto con la propria sensibilità interpretativa, e scrivendo alcuni dei testi. Uno spettacolo elegante ma presentato con ironia e familiarità da una coppia affiatata ed intrigante come Biseo & Zunnui " Il Maestro compositore e la Cantante sognatrice " Non di meno gli altri musicisti Pierpaolo Ranieri uno dei più bravi e versatili bassisti della scena italiana vanta collaborazioni con i grandi del jazz come Roberto Gatto, Bop Mintzer, Paul Gilbert, e nella musica leggera con Paola Turci, Massimo Ranieri, Marina Rei, , Carmen Consoli, Giorgia, Teresa De Sio, Antonella Ruggiero, Fabio Concato, Gegè Telesforo . Lucio Turco batterista storico del jazz italiano vanta collaborazioni eccellenti italiane e internazionali, come Chet Baker, Irio de Paula, Steve Grossman, John Griffin, Sal Nistico, Massimo Urbani, Danilo Rea, Romano Mussolinini, Maurizio Giammarco

Biglietto 12 euro
Tessera semestrale 3 euro


3 OTTOBRE
ore 20,00
"Maratona corti cinematografici al teatro lo spazio”

a cura di Pietro De Silva

Presenta Sara Ricci

Nel corso della lunga serata verranno presentati 12 cortometraggi sia di promettenti giovani registi,che di navigati filmakers.

La kermesse accoglie e presenta i migliori cortometraggi degli ultimi cinque anni.

Non è facile di questi tempi trovare dei giovani autori che sappiano esprimersi in maniera così precisa e diretta 

Ciò che verrà presentato è l’elaborazione di un ragionamento ponderato esaltato della scelta artistica di raccontare determinate storie piene di riflessioni, valori, maturità e consapevolezza.

Pertanto una selezione accuratissima le migliori cortometraggi attualmente in circolazione.

Eccoci così di fronte a temi quali l’amore, l’amicizia, la corruzione, la giustizia. 

Fra i vari scopi dell’iniziativa c'è anche quello di  sensibilizzare il pubblico  ,sul tema della multiculturalità come fonte positiva di conoscenza e di crescita sociale, contro l’insofferenza verso la diversità etnica, culturale e religiosa. 

Saranno presenti in sala gli autori dei corti e i rispettivi cast che presenteranno volta per volta prima delle proiezioni