DAL 26 AL 30 MARZO
ore 20.30
DI-VI-NA per vocazione star
Di Riccardo Castagnari
Con Riccardo Castagnari e il maestro Andrea Calvani al pianoforte
Regia Riccardo Castagnari

“DI-VI-NA per vocazione star” è una drag-queen (o per essere più precisi di una drag-singer) che, arrivata in ritardo una sera nel locale dove si esibisce,decide di non fare il suo show come da copione ma si concede una lunga chiacchierata con il pubblico. Chiacchierata che metterà a nudo il suo
passato, la sua infanzia, i suoi amori, la sua passione per il cinema e tantoaltro ancora. Una storia apparentemente al limite, tanto paradossale da essere invece rigorosamente vera.
Un lungo sproloquio con canzoni (tanto banale e quotidiano quanto profondamente umano e disperato, tragi-comico e appassionato) che tra numeri musicali (da Madonna a Brecht, da Gloria Gaynor a Patty Pravo, da Ute Lemper al Mago di Oz), cambi d’abito, racconto, interazioni con il pubblico ci porterà ad un finale in cui … per dirla con DI-VI-NA:
“… niente è mai come sembra, se togliessi un po’ di cerone, strappassi via le ciglia finta e buttassi le parrucche forse mi accorgerei che sotto sotto c’èdell’altro…” (Riccardo Castagnari)

“ […] Una storia raccontata e vissuta in prima persona dove il gioco dell’ambiguità si manifesta più nel sovrapporsi dei ruoli che non nell’identità sessuale,dove la risata esorcizza lacrime e sesso, dove l’inferno si scambia di posto con il paradiso … un percorso che si rivela ‘iniziatico’ poiché il culto è la maschera, è
l’altro da sé, è la fuga dal proprio io per impossessarsi dell’altro [...]” (L.B.)

Biglietto intero 12 euro
Biglietto ridotto 9 euro
Tessera semestrale 3 euro